.
Annunci online

in Italia è sempre tempo di elezioni
La prossima bolla
post pubblicato in La crisi finanziaria, il 21 dicembre 2008


Dopo la bolla dei subprime, la bolla dei derivati, la bolla dei prodotti più o meno strutturati, la bolla finanziaria, e chi più ne ha più ne metta, è in arrivo anche la bolla del debito pubblico americano della cui esplosione sarebbe la Cina la prima a pagarne le conseguenze.

Ma se gli altri piangono noi non ci possiamo permettere ottimismo. Per chi l'avesse dimenticato ricordo sopra quale bomba ad orologeria siamo seduti.


Sfoglia novembre        gennaio
calendario
adv