.
Annunci online

in Italia è sempre tempo di elezioni
Berlusconi in corsa per il Nobel della pace
post pubblicato in Diario, il 13 novembre 2008


Berlusconi si schiera a fianco della Russia. "Diciamolo chiaro - sostiene Berlusconi - la Russia ha subìto delle provocazioni, con il progetto di collocare i missili in Polonia e Repubblica Ceca, e con il riconoscimento del Kosovo così come con l'ipotesi di un ingresso di Ucraina e Georgia nella Nato". Poi si propone come mediatore tra Washington e il Cremlino per evitare "la distruzione del mondo". Intanto, nell'attesa di soffiare il posto a Martti Athisaari, si allena a Palazzo Grazioli sfasciando l'unità sindacale. Così, tanto per tenersi in esercizio.

Scoppierà l'ennesimo caso politico? No, ormai tutti i leader mondiali sanno che Berlusconi è solo un caso psichiatrico.

Bush con il suo miglior nemico

Amicizie e cortine di ferro
post pubblicato in Diario, il 20 agosto 2008


Berlusconi telefona di nuovo (vedi precedente) a Putin. Una telefonata "lunga e cordiale" battono le agenzie. Ancora una volta il nostro premier ha offerto al primo ministro russo il suo indispensabile e imprescindibile aiuto per la Georgia, illustrandogli la sua idea. «Grazie Silvio ma guarda che hai frainteso: la Georgia non è una bella gnocca - gli ha spiegato Vladimir - e non ci serve una raccomandazione a Saccà».



Tag inseriti dall'utente. Cliccando su uno dei tag, ti verranno proposti tutti i post del blog contenenti il tag. berlusconi putin georgia

permalink | inviato da meltemi il 20/8/2008 alle 10:25 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (1) | Versione per la stampa
L'altra metà del cielo
post pubblicato in Olimpiadi 2008, il 11 agosto 2008


Spopolano le donne alle Olimpiadi. Anche le nostre azzurre fanno la loro parte, il nostro setterosa nella pallanuoto, la Cuderzo nel ciclismo, Granbassi, Vezzali e Trillini  nel fioretto, la Quintavalle nel judo. Quattro donne nelle prime sei medaglie conquistate dalla Repubblica Popolare: in un'Olimpiade solo al femminile gli Usa sarebbero sorpassati dalla Cina. E mentre soffiano venti di guerra tra Russia e Georgia, due atlete, una russa e una georgiana si baciano e abbracciano sul podio, dando una lezione ai potenti della terra e regalando all'intera umanità una fiammella di speranza.


Supersilvio
post pubblicato in Diario, il 10 agosto 2008


Un vero premier non va mai in vacanza. Dopo aver fatto gli straordinari come netturbino a Napoli con secchio e ramazza, il Cavaliere telefona a Putin per offrirgli il suo aiuto e fermare la guerra in Georgia. "Grazie Silvio - avrebbe risposto il presidente russo - ma con gli sminatori siamo a posto."



Tag inseriti dall'utente. Cliccando su uno dei tag, ti verranno proposti tutti i post del blog contenenti il tag. berlusconi putin georgia

permalink | inviato da meltemi il 10/8/2008 alle 20:3 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (0) | Versione per la stampa
Iniziano le olimpiadi, la guerra continua
post pubblicato in Olimpiadi 2008, il 9 agosto 2008




Nel giorno della fantasmagorica inaugurazione delle Olimpiadi a Pechino, la Russia festeggia i giochi della pace bombardando la capitale della Georgia, Tbilisi, per "costringerli alla pace", Cuba concede il visto alla nostra pallavolista Aguero solo dopo la morte della madre e a Pechino un folle uccide un turista Usa e poi si ammazza. Insomma il mondo continua a girare come sempre.

Come nel ciclismo dove dopo un'annata eccezionale con le vittorie nel Tour e al Giro gli spagnoli vincono anche la medaglia d'oro con Samuel Sanchez, beffando sul traguardo il più vecchio dei partenti, il nostro Rebellìn (37 anni) e il campione uscente Bettini, rimasto fuori dalla fuga buona insieme al favorito Valverde, altro spagnolo.


Sfoglia ottobre        dicembre
calendario
adv